Pace

07.01.2017

Timochenko, leader delle FARC: “Vogliamo mettere insieme tutti quelli che sono a favore della pace”

Timochenko, leader delle FARC: “Vogliamo mettere insieme tutti quelli che sono a favore della pace”

da Fernando Morais* per Opera Mundi e Nocaute. Traduzione/trascrizione di Pressenza Rodrigo Londoño – o comandante Timochenko, com’è conosciuto, o anche Timoleón Jiménez – è sicuramente il volto più visibile delle FARC (Forze Armate Rivoluzionarie di Colombia). Come leader del gruppo ha partecipato a tutti i processi di negoziazione e discussione… »

06.01.2017

Progetto per la Palestina “La PACE dei BIMBI”

Progetto per la Palestina “La PACE dei BIMBI”

Da anni la mia passione per i diritti umani e la scrittura mi hanno portata a collaborare con varie testate giornalistiche tra cui Promosaik e Pressenza International Press Agency dandomi così l’opportunità di documentare la verità. Spesso mi sono trovata a diretto contatto con le popolazioni… »

02.01.2017

Giornata mondiale della Pace: non possiamo rimanere in silenzio

Giornata mondiale della Pace: non possiamo rimanere in silenzio

L’anno 2016 ha visto trionfare la normalità della guerra, la Terza Guerra mondiale a pezzetti, come la chiama Papa Francesco, una guerra spaventosa che ha il suo epicentro in Medio Oriente ed ha mostrato tutta la sua ferocia, disumanità e orrore nell’assedio della città martire, Aleppo. Una guerra… »

29.12.2016

#CivilMarchForAleppo è partita da Berlino

#CivilMarchForAleppo è partita da Berlino

Il 26 dicembre è iniziato uno straordinario progetto: una marcia civile per la pace da Berlino ad Aleppo, per esprimere solidarietà alla popolazione colpita dalla guerra. L’ha promossa la polacca Anna Alboth, madre di due bambini piccoli, blogger e giornalista che vive a Berlino. “Sono convinta che la gente possa… »

21.12.2016

Aleppo e le ambigue ipocrisie dell’occidente

Aleppo e le ambigue ipocrisie dell’occidente

Dinanzi al dramma di Aleppo emergono tutte le contraddizioni, le ambiguità e le ipocrisie delle società occidentali. Come dice il Movimento Nonviolento quella siriana è “E’ una guerra sporca, sporca come tutte le guerre. Nasce con la risposta violenta del regime familiare di Assad alla… »

19.12.2016

Preghiera delle madri: le donne cantano per la pace

Preghiera delle madri: le donne cantano per la pace

“Prayer of the Mothers” (Preghiera delle madri) è una canzone della cantautrice Yael Deckelbaum. E’ stata composta insieme alle donne del movimento “Women Wage Peace”, che punta a una soluzione pacifica e nonviolenta del conflitto tra Israele e Palestina. Dalla sua creazione, nell’estate 2014 durante l’escalation del conflitto… »

07.12.2016

MSF, basta bombe su civili e ospedali in Siria

MSF, basta bombe su civili e ospedali in Siria

Medici Senza Frontiere (MSF) è scesa in Piazza Montecitorio lo scorso 6 dicembre 2016 per chiedere la fine dei bombardamenti indiscriminati sui civili e sulle strutture ospedaliere che da alcuni mesi si sono intensificati in Siria. Aleppo est ma anche le aree di Damasco e Homs sono ormai… »

28.11.2016

Siria: MSF, allarme per il terribile aumento delle vittime civili nelle regioni di Damasco e Homs

Siria: MSF, allarme per il terribile aumento delle vittime civili nelle regioni di Damasco e Homs

L’intensa ripresa del conflitto nelle zone assediate vicino Damasco e Homs, dalla seconda metà di novembre, sta portando a un significativo aumento delle vittime di massa. Questo l’allarme lanciato dall’organizzazione medico umanitaria Medici Senza Frontiere (MSF). Venerdì scorso, numerosi attacchi aerei hanno colpito Ghouta Est e i medici… »

28.11.2016

La contromanovra di “Sbilanciamoci!”: 40,8 miliardi per diritti, pace e ambiente

La contromanovra di “Sbilanciamoci!”: 40,8 miliardi per diritti, pace e ambiente

La campagna “Sbilanciamoci!” boccia la manovra finanziaria del governo Renzi e ne presenta una sua: a saldo 0, da 40,8 miliardi di euro, 7 aree di analisi e intervento, dal fisco al lavoro, dall’istruzione all’ambiente, dal welfare all’altraeconomia, passando per la pace e la cooperazione internazionale. »

25.11.2016

Regolamentiamo il Far West dei droni armati

Regolamentiamo il Far West dei droni armati

Una chiara politica e un framework legale restrittivo, trasparente e monitorabile per l’utilizzo dei droni armati. Questo è quanto è emerso dal seminario internazionale tenutosi a Roma il 24 novembre presso l’Istituto Luigi Sturzo e organizzato dalla Rete italiana per il Disarmo e da Archivio… »

Archivi

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.