ONU

06.01.2017

L’Onu si impegni per liberare il blogger mauritano M’Kheitir

L’Onu si impegni per liberare il blogger mauritano M’Kheitir

Mauritania: Mohamed Cheikh Ould M’Kheitir, il “Raif Badawi” dell’Africa, arrestato e condannato per apostasia, si trova da tre anni nel braccio della morte in attesa della sua esecuzione. APM chiede alle Nazioni Unite di impegnarsi per la liberazione del blogger mauritano L’Associazione per i Popoli Minacciati (APM) si è… »

04.01.2017

Disarmo nucleare: un voto all’ONU, l’Italia cambia e dice di sì

Disarmo nucleare: un voto all’ONU, l’Italia cambia e dice di sì

L’Italia ha votato a favore dell’avvio dei negoziati per mettere fuori legge le armi nucleari, cambiando il voto contrario alla stessa risoluzione espresso nella commissione disarmo il 27 ottobre scorso. Il 24 dicembre, vigilia di Natale, all’assemblea generale delle Nazioni Unite a New York è stata approvata la risoluzione L.41… »

24.12.2016

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva una storica risoluzione sul nucleare

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite approva una storica risoluzione sul nucleare

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato oggi una storica risoluzione per lanciare i negoziati del 2017 su un trattato per la proibizione delle armi nucleari. Il voto fa seguito a una decisione del 27 ottobre da parte del Primo Comitato dell’Assemblea Generale – che si occupa… »

22.12.2016

Assemblea ONU: si vota per il disarmo nucleare

Assemblea ONU: si vota per il disarmo nucleare

Conferenza ONU nel 2017 (marzo e giugno/luglio) per il bando delle armi nucleari. Dalle nostre fonti del movimento internazionale per il disarmo nucleare apprendiamo che il voto di conferma in Assemblea generale di quanto già deciso in Prima Commissione Disarmo il 27 ottobre è fissato per il 23 dicembre. I… »

10.12.2016

Kosovo, un accordo sulla giustizia

Kosovo, un accordo sulla giustizia

Nonostante le difficoltà degli ultimi tempi, sia di politica interna, legate alle prossime elezioni presidenziali in Serbia e alle costanti turbolenze della vicenda politica in Kosovo, sia di politica internazionale, in una fase in cui sempre più forte diventa la tensione, tra la Russia ed il blocco euro-atlantico, che si… »

30.11.2016

”Italia Ripensaci” e lavora per la messa al bando delle armi nucleari

”Italia Ripensaci” e lavora per la messa al bando delle armi nucleari

Lettera di Senzatomica e Rete Italiana per il Disarmo a Renzi e Gentiloni: “Bisogna trovare il coraggio di agire adesso, per conto dell’umanità presente e futura” “Sul cammino iniziato all’ONU per la messa al bando delle… »

16.11.2016

Amnesty chiede di rafforzare la corte penale internazionale

Amnesty chiede di rafforzare la corte penale internazionale

  Alla vigilia della 15ma assemblea degli stati parte dello Statuto di Roma, ossia dell’atto istitutivo della Corte penale internazionale, in programma all’Aia dal 16 al 24 novembre, Amnesty International ha sollecitato tutti gli stati a rafforzare, anziché abbandonarlo, l’unico strumento di giustizia a disposizione di milioni di vittime di… »

13.11.2016

Elizabeth Gómez Alcorta “Milagro Sala è prigioniera perché è donna”

Elizabeth Gómez Alcorta “Milagro Sala è prigioniera perché è donna”

Oggi (11 novembre, ndt) sono 300 giorni di detenzione illegale di Milagro Sala a Jujuy, nel nord dell’Argentina. Milagro Sala è la leader dell’organizzazione Tupac Amaru, formata da diverse cooperative di lavoro, che costruisce abitazioni e quartieri interi in diverse località argentine. La sua incarcerazione è avvenuta dopo l’assunzione della… »

11.11.2016

Anche quest’anno Napoli celebra la giornata della tolleranza

Anche quest’anno Napoli celebra la giornata della tolleranza

La Giornata della Tolleranza, che, ogni anno, su iniziativa delle Nazioni Unite, si celebra il 16 Novembre, è un’occasione preziosa, specie nel nostro tempo, in Europa e non solo, per confrontarsi sui fenomeni epocali delle migrazioni e delle segregazioni (sociali, etniche, culturali) e alimentare iniziativa e mobilitazione sui temi della… »

31.10.2016

L’ONU sollecita l’immediata liberazione di Milagro Sala

L’ONU sollecita l’immediata liberazione di Milagro Sala

Il Gruppo di Lavoro delle Nazioni Unite sulla Detenzione Arbitraria ha deciso che “la detenzione della signora Milagro Sala è arbitraria” e ha quindi chiesto “al Governo argentino di rilasciarla immediatamente”. Il Gruppo ha stabilito che era stata messa in atto una rete di “accuse a catena” e di processi… »

Archivi

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.