Cile

11.12.2016

Nobel Peace Watch: “Arrestate Henry Kissinger!”

Nobel Peace Watch:  “Arrestate Henry Kissinger!”

Ordine di comparizione per indagini criminali – Henry Kissinger: “Vogliamo attirare l’attenzione del Procuratore sulla serie completa, senza uguali, di gravi crimini internazionali commessi da Kissinger e sulla necessità di sottoporlo a pubblico processo”. Il 6 Dicembre 2016, Fredrik S. Heffermehl e Tomas Magnusson, membri fondatori di Nobel Peace Prize Watch (NPPW… »

08.12.2016

Nobel Peace Watch: “Processate Henry Kissinger!”

Nobel Peace Watch: “Processate Henry Kissinger!”

Ordine di comparizione per indagini criminali – Henry Kissinger: “Vogliamo attirare l’attenzione del Procuratore sulla serie completa, senza uguali, di gravi crimini internazionali commessi da Kissinger e sulla necessità di sottoporlo a pubblico processo”. Il 6 Dicembre 2016, Fredrik S. Heffermehl e Tomas Magnusson, membri fondatori di Nobel Peace Prize Watch… »

29.11.2016

Long in visita in Cile: la ridistribuzione della ricchezza è un tema chiave

Long in visita in Cile: la ridistribuzione della ricchezza è un tema chiave

Il Ministro degli Affari Esteri e della Mobilità Umana dell’Ecuador, Guillaume Long, durante la sua recente visita a Santiago del Cile e nella cornice di un dibattito nella USACH (Universidad de Santiago de Chile), ha indicato le ragioni che hanno portato il Governo della Rivoluzione Cittadina a proporre un Patto… »

12.09.2016

11 settembre, il Cile ricorda i suoi martiri

11 settembre, il Cile ricorda i suoi martiri

Una volta di più numerose e diverse organizzazioni sociali, politiche e studentesche hanno manifestato; commemorando un anno ulteriore di mancanza di rispetto dei diritti umani, di disuguaglianza e ingiustizia. Quarantatrè anni dopo il golpe militare non si intravede giustizia per coloro che morirono, scomparvero e furono torturati dal regime di… »

18.08.2016

L’allegria sta arrivando…

L’allegria sta arrivando…

Vorremmo vincere il referendum contro il golpe del governo cosi’ come lo vinsero i nostri fratelli e le nostre sorelle in Cile nel 1988, che votarono No a Pinochet “senza odio, senza violenza, senza paura” ed abbatterono la dittatura fascista. Sia chiaro: il governo in carica in Italia non e’… »

17.07.2016

Il governo argentino cerca di disarticolare l’organizzazione Tupac Amaru

Il governo argentino cerca di disarticolare l’organizzazione Tupac Amaru

In seguito alle detenzioni di Milagro Sala e di suo marito Raúl Noro, leader del movimento di quartiere Tupac Amaru in Argentina, il vicepresidente del Partito Umanista cileno, Joaquín Arduengo, afferma che questa azione del governo trans-andino obbedisce all’intento di disarticolare questa organizzazione della base sociale, formatasi nell’anno 2001. “Alla… »

06.07.2016

Armi e repressione: il legame pericoloso dell’America Latina con Israele

Armi e repressione: il legame pericoloso dell’America Latina con Israele

di David Lifodi Due figli di desaparecidos della dittatura militare cilena residenti in Israele hanno chiesto allo stato ebraico, tramite il tribunale di Tel Aviv, di declassificare circa ventimila documenti relativi alla vendita di armi al regime di Augusto Pinochet. Se venissero provati i legami tra Israele e il… »

23.04.2016

Panama papers: Paradiso per i capitali speculativi

Panama papers: Paradiso per i capitali speculativi

Di recente è emersa la quantità di denaro occultata nei paradisi fiscali, conosciuta come “Panama Papers”. Questi soldi vengono investiti attraverso imprese chiamate “offshore”, termine che letteralmente significa “sul mare” o “d’oltremare”, facendo con ciò riferimento al fatto che si tratta per lo più di isole. La caratteristica… »

31.12.2015

L’acqua in Cile: tra privatizzazioni e mobilitazioni sociali

L’acqua in Cile: tra privatizzazioni e mobilitazioni sociali

Il 5 dicembre scorso 80 organizzazioni della società civile di tutto il Cile si sono riunite a Santiago per una grande manifestazione contro la costruzione della Centrale Idroelettrica Alto Maipo. Più di 30.000 persone sono scese nelle strade della capitale per chiedere la sospensione di tale… »

13.12.2015

Cile: una farmacia popolare per combattere le disuguaglianze

Cile: una farmacia popolare per combattere le disuguaglianze

Il Cile è il paese dell’OCSE con il più alto tasso di disuguaglianza: il coefficiente di Gini, che misura le disuguaglianza nella distribuzione della ricchezza, è pari allo 0.50, contro una media OCSE dello 0.32. L’1% della popolazione cilena possiede all’incirca il 30% della ricchezza di… »

Archivi

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.