Europa

10.01.2017

L’elettrodotto che deturpa le Alpi

L’elettrodotto che deturpa le Alpi

Il 2017 sarà un anno decisivo per bloccare un megaprogetto che, se realizzato, distruggerebbe dei paesaggi alpini di grande pregio: il nuovo elettrodotto “Interconnector Italia-Svizzera 380 kV”, che porterà energia elettrica dalle centrali nucleari svizzere alla Pianura Padana. Il progetto di Terna SpA, nata nel 1999 da Enel come operatore… »

10.01.2017

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Abbiamo avuto l’opportunità d’incontrare a Roma il prof. Foad Aodi, medico chirurgo e Presidente della Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) e di Uniti per Unire. Nell’intervista rilasciataci abbiamo condotto insieme al presidente una sorta di percorso che prendendo spunto dalla recente costituzione della Confederazione… »

09.01.2017

Grecia e Balcani, MSF: migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee

Grecia e Balcani, MSF: migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee

Grecia e Balcani, MSF: Migliaia di persone bloccate al gelo a causa delle politiche europee Dopo essere stati bloccati dalle politiche europee sulla migrazione, migliaia di migranti e rifugiati si trovano costretti al gelo in Grecia e nei Balcani, in ripari per nulla adatti alle rigidi… »

09.01.2017

Intervista a Giovanna Martelli sulla pace in Colombia

Intervista a Giovanna Martelli sulla pace in Colombia

In Colombia, martedì 13 dicembre, la Corte Costituzionale ha finalmente approvato il così detto Fast Track che permetterà l’approvazione rapida delle leggi che regoleranno l’Accordo Definitivo di pace tra governo e FARC-EP. Cosa ne pensi? È un provvedimento importante che mette in marcia l’accordo sottoscritto dal Governo e le FARC. »

09.01.2017

“La povertà è un furto”, incontro internazionale di Dichiariamo Illegale la Povertà

“La povertà è un furto”, incontro internazionale di Dichiariamo Illegale la Povertà

           INCONTRO INTERNAZIONALE                       «STATO DI AVANZAMENTO E PROSPETTIVE DELLA DIP»                    Sezano (VR) 18 – 19 febbrario 2017                         (inizio ore 17.30 del 18/ fine ore 18.00 del 19) L’obiettivo… »

07.01.2017

I Centri non diventino luoghi di detenzione arbitraria

I Centri non diventino luoghi di detenzione arbitraria

“Oggi il Capo della Polizia in alcune interviste conferma l’intenzione del Governo di riaprire un CIE per regione, prevedendo finanche la permanenza obbligata in essi fino a un anno. Ricordiamo che non molto tempo fa, proprio per le ingiustizie, le disumanità e l’ineffettività del sistema di identificazione – per il… »

06.01.2017

Scandalo in Repubblica Ceca: Lidl usa un ragazzo di colore per i suoi volantini

Scandalo in Repubblica Ceca: Lidl usa un ragazzo di colore per i suoi volantini

Quanto accaduto in questi giorni in Repubblica Ceca può sembrare una storia presa da un racconto di F. Kafka, invece si tratta di fatti di cronaca recente. I supermercati Lidl stampano periodicamente dei depliant per pubblicizzare i loro prodotti, questa volta hanno usato per alcuni vestiti… »

06.01.2017

Carceri, Antigone: Contro radicalizzazione applicare standard del Consiglio d’Europa

Carceri, Antigone: Contro radicalizzazione applicare standard del Consiglio d’Europa

Nella conferenza stampa di stamattina (5 gennaio 2017, ndr) il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni e il ministro degli Interni Marco Minniti sono tornati sull’argomento radicalizzazione nelle carceri, relativamente al terrorismo di matrice islamica. Più volte abbiamo avuto modo di ribadire come il rischio radicalizzazione si combatta solamente attraverso l’applicazione degli… »

06.01.2017

Il filosofo della nonviolenza Pontara sostiene “Una testa, un voto”

Il filosofo della nonviolenza Pontara sostiene “Una testa, un voto”

Il grande filosofo della nonviolenza Giuliano Pontara, docente emerito dell’Università di Stoccolma, curatore della fondamentale edizione italiana degli scritti di Gandhi (Teoria e pratica della nonviolenza, Einaudi, Torino 1973 e successive riedizioni) ed autore di volumi di filosofia morale e politica che sono già dei classici, ha espresso il suo sostegno… »

05.01.2017

C’è un’accoglienza che uccide

C’è un’accoglienza che uccide

Sandrine Bakayoko è morta nel centro di prima accoglienza di Conetta, un’ex base militare in provincia di Venezia; Sandrine era una ragazza di 25 anni della Costa d’Avorio arrivata in Italia nel settembre del 2016, “ospitata” nel centro dove è venuta a mancare il 2 gennaio per una trombosi polmonare… »

Archivi

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.