contenuti originali

10.01.2017

L’elettrodotto che deturpa le Alpi

L’elettrodotto che deturpa le Alpi

Il 2017 sarà un anno decisivo per bloccare un megaprogetto che, se realizzato, distruggerebbe dei paesaggi alpini di grande pregio: il nuovo elettrodotto “Interconnector Italia-Svizzera 380 kV”, che porterà energia elettrica dalle centrali nucleari svizzere alla Pianura Padana. Il progetto di Terna SpA, nata nel 1999 da Enel come operatore… »

10.01.2017

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Prof. Foad Aodi: “Non c’è limite alla speranza”

Abbiamo avuto l’opportunità d’incontrare a Roma il prof. Foad Aodi, medico chirurgo e Presidente della Comunità del Mondo Arabo in Italia (Co-mai) e di Uniti per Unire. Nell’intervista rilasciataci abbiamo condotto insieme al presidente una sorta di percorso che prendendo spunto dalla recente costituzione della Confederazione… »

09.01.2017

Milagro Sala ancora agli arresti.

Milagro Sala ancora agli arresti.

Nelle parole di Milagro espresse dopo la sentenza c'è tutto il senso della lotta per l'emancipazione di quelle terre. »

09.01.2017

Intervista a Giovanna Martelli sulla pace in Colombia

Intervista a Giovanna Martelli sulla pace in Colombia

In Colombia, martedì 13 dicembre, la Corte Costituzionale ha finalmente approvato il così detto Fast Track che permetterà l’approvazione rapida delle leggi che regoleranno l’Accordo Definitivo di pace tra governo e FARC-EP. Cosa ne pensi? È un provvedimento importante che mette in marcia l’accordo sottoscritto dal Governo e le FARC. »

08.01.2017

Camion palestinese travolge Gerusalemme mentre si chiede grazia per i militari israeliani colpevoli di omicidio

Camion palestinese travolge Gerusalemme mentre si chiede grazia per i militari israeliani colpevoli di omicidio

E’ di poche ore fa la notizia di un camion scagliato da un uomo palestinese contro soldati israeliani alle porte di Gerusalemme Est: alle 14.00 di oggi le fonti diplomatiche confermano 4 morti e 15 feriti. L’ uomo, il cui nome è stato da poco reso noto come Sami al… »

07.01.2017

Gli USA andranno oltre la semplice provocazione alla Russia prima dell’insediamento di Trump?

Gli USA andranno oltre la semplice provocazione alla Russia prima dell’insediamento di Trump?

Mentre il mondo e in particolare i movimenti per la difesa dei diritti umani aspettano con ansia e timore l’insediamento del nuovo presidente alla Casa bianca, l’amministrazione Obama proprio in questi giorni è impegnata nell’operazione “Atlantic Resolve”. Migliaia di carri armati e truppe statiunitensi con l’appoggio della NATO si stanno… »

06.01.2017

Scandalo in Repubblica Ceca: Lidl usa un ragazzo di colore per i suoi volantini

Scandalo in Repubblica Ceca: Lidl usa un ragazzo di colore per i suoi volantini

Quanto accaduto in questi giorni in Repubblica Ceca può sembrare una storia presa da un racconto di F. Kafka, invece si tratta di fatti di cronaca recente. I supermercati Lidl stampano periodicamente dei depliant per pubblicizzare i loro prodotti, questa volta hanno usato per alcuni vestiti… »

05.01.2017

Egitto, torna in libertà Ahmed Maher, protagonista della rivolta del 2011

Egitto, torna in libertà Ahmed Maher, protagonista della rivolta del 2011

Ha scontato fino all’ultimo giorno i tre anni di carcere cui era stato condannato, nel dicembre 2013, per aver violato la draconiana legge sulle proteste. Dalla tarda serata del 4 gennaio Ahmed Maher, cofondatore del “Movimento 6 aprile” e straordinario protagonista della rivoluzione del 25 gennaio 2011, è di nuovo… »

04.01.2017

Tarak Kauff: come Veterani per la Pace, lottiamo contro l’oppressione violenta degli esseri viventi

Tarak Kauff: come Veterani per la Pace, lottiamo contro l’oppressione violenta degli esseri viventi

Veterans For Peace è un’organizzazione globale di veterani militari e loro alleati, che punta a costruire una cultura di pace usando la propria esperienza,  informando l’opinione pubblica sulle vere cause e gli enormi costi delle guerre e utilizzando metodi nonviolenti. Abbiamo intervistato Tarak Kauff, membro del Consiglio Nazionale di… »

04.01.2017

La controriforma dei “bonus” per tutti

La controriforma dei “bonus” per tutti

Con il nuovo anno, oltre a 500 euro per gli insegnanti e per i diciottenni, sono in arrivo anche 800 euro per le donne partorienti e 1.000 euro per la frequenza dell’asilo nido. Sono stanziamenti previsti dall’ultima legge di bilancio, che destina 600 milioni di euro per il 2017 al… »

Archivi

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

Except where otherwise note, content on this site is licensed under a Creative Commons Attribution 4.0 International license.